giovedì 08 dicembre | 23:52
pubblicato il 27/set/2012 17:15

Vaticano/ Maggiordomo rischia fino a 4 anni, carcere in Italia

Brieginf del giudice vaticano Giovanni Giacobbe

Vaticano/ Maggiordomo rischia fino a 4 anni, carcere in Italia

Città del Vaticano, 27 set. (askanews) - Il maggiordomo del Papa, Paolo Gabriele, rischia fino a quattro anni di carcere, che trascorrerebbe in un istituto di pena italiana, secondo Giovanni Giacobbe, 'promotore di giustizia' (pm) del tribunale d'appello vaticano, chiamato oggi dalla sala stampa vaticana ad illustrare le procedure che verranno seguite nel processo sul furto delle carte riservate della Santa Sede che si apre sabato nel tribunale vaticano. In Vaticano vige il codice di procedura penale italiano del 1913 (codice Zanardelli) e il codice penale promulgato da Umberto I nel 1889. "In base all'articolo 403 del codice penale - ha spiegato Giacobbe, ex presidente del Forum delle associazioni famigliari protagonista del Family day del 2007 - l'imputato per furto aggravato rischia fino a quattro anni". L'altro imputato, Claudio Sciarpelletti, tecnico informatico della segreteria di Stato rinviato a giudizio per favoreggiamento del furto, rischia invece "fino a un anno". La giurisprudenza sul codice vaticano è in realtà oggetto di dibattito. In un precedente briefing, il giudice vaticano Paolo Papanti Pellettier aveva spiegato che, per il futro, nel 'codice Zanardelli' sono previste aggravanti quali il fatto che il furto sia compiuto da persona che frequenta l'abitazione del derubato e gode, dunque, della sua fiducia; o il fatto che il furto abbia coinvolto due o tre persone. Per il furto aggravato - spiegava Papanti Pellettier - è prevista una pena che va da uno a sei anni, si può allungare a otto anni nel caso che vengano accertate più di un'aggravante. La pena, ad ogni modo, verrebbe scontata in un carcere italiano perché "in Vaticano non c'è una struttura carceraria", ha detto Giacobbe, e vige pertanto un accordo con lo Stato italiano.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni