martedì 21 febbraio | 15:13
pubblicato il 25/ott/2012 14:55

Vaticano/ Maggiordomo perderà ogni lavoro in Curia romana

Non può essere riassunto in altro dicastero o ufficio Santa Sede

Vaticano/ Maggiordomo perderà ogni lavoro in Curia romana

CIttà del Vaticano, 25 ott. (askanews) - Con "il passaggio della sentenza in giudicato", il maggiordomo del Papa, Paolo Gabriele, "si apre a suo carico la procedura per la destituzione di diritto, prevista dal Regolamento Generale della Curia Romana". Lo spiega la segreteria di Stato vaticana in una nota. La "destituzione di diritto" è la sanzione disciplinare più grave nel regolamento, firmata il nel 1999 dal cardinale Angelo Sodano in attuazione della costituzione apostolica 'Pastor bonus' di Giovanni Paolo II. All'articolo 70, infatti, la normativa prevede, in crescendo, le seguenti sanzioni disciplinari: "l'ammonizione orale, l'ammonizione scritta e l'ammenda pecuniaria", "la sospensione dall'ufficio", "l'esonero dall'ufficio", "il licenziamento dall'ufficio", "la destituzione di diritto". La destituzione di diritto, prevede, all'articolo 79, che "si incorre nella destituzione di diritto per condanna passata in giudicato concernente delitto doloso, commesso anche precedentemente all'assunzione in servizio, pronunciata dalla competente Autorità dello Stato della Città del Vaticano o da quella di altro Stato, che faccia ritenere la permanenza in servizio del dipendente incompatibile con la dignità dell'impiego nella Santa Sede. In questi casi non si richiede accertamento e valutazione dei fatti". Al secondo paragrafo, "la destituzione di diritto va comunicata alla Commissione Disciplinare della Curia Romana per le valutazioni di sua competenza ai sensi dell'art. 29 del Regolamento Pensioni vigente". Al terzo paragrafo, infine, "il destituito di diritto non può essere riassunto in altro Dicastero o Ufficio dipendente dalla Santa Sede".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia