martedì 17 gennaio | 22:51
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Vaticano/ Coimputato rinuncia a appello,stop processo Vatileaks

Lombardi: Questo capitolo è da considerare terminato

Città del Vaticano, 1 dic. (askanews) - Claudio Sciarpelletti, il tecnico informatico della segreteria di Stato vaticano co-imputato con il maggiordomo del Papa nel processo sulla fuga di documenti riservati della Santa Sede, ha rinunciato, lo scorso 27 novembre, a presentare appello alla sentenza di condanna per favoreggiamento, dopo che il 13 novembre il suo avvocato, Claudio Benedetti, aveva preannunciato il ricorso. Anche la pubblica accusa ha rinunciato, oggi, a presentare appello. Si conclude così il processo Vatileaks. "La sentenza va considerata definitiva e, quindi, la vicenda del processo in tribunale ai due imputati Paolo Gabriele e Claudio Sciarpelletti è da considerare un capitolo terminato", ha detto il portavoce vaticano, Federico Lombardi, in un briefing convocato in occasione della odierna pubblicazione della motivazione della sentenza di condanna del processo-stralcio a Sciarpelletti. Rispondendo ad una domanda dei cronisti, il gesuita ha peraltro ricordato che nella requisitoria pubblicata in occasione del rinvio a giudizio, il promotore di giustizia Nicola Picardi sottolineava che le indagini si erano concentrate sulla questione del furto dei documenti, rinviando ad ulteriori indagini l'approfondimento di altri aspetti della vicenda Vatilekas. "Dal punto di vista giuridico - è la deduzione di padre Lombardi - l'istruttoria è aperta". Ad ogni modo, la difesa di Sciarpelletti ha rinunciato all'appello e lo stesso ha fatto oggi il promotore di giustizia della corte d'appello del Vaticano, Giovanni Giacobbe. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa