domenica 19 febbraio | 22:17
pubblicato il 22/lug/2013 18:38

Varese: Fassino (Anci), morte sindaco Prati lascia sgomenti

(ASCA) - Roma, 22 lug - ''Con grande commozione, personale e degli organi della Associazione dei Comuni Italiani, ci stringiamo alla famiglia del sindaco Laura Prati, ai cittadini di Cardano al Campo ed alla amministrazione cittadina''. E' quanto afferma Piero Fassino, presidente Anci, appresa la notizia della morte del Sindaco della cittadina lombarda, rimasta gravemente ferita il 2 luglio scorso dai colpi di arma da fuoco esplosi contro di lei da un vigile urbano. ''Quanto accaduto al Sindaco Prati - aggiunge - e' la dimostrazione di quali e quanti rischi corra chi ha la responsabilita' pubblica e amministrativa. Rischi che, come dimostrano i fatti accaduti a Cardano al Campo, crescono e diventano sempre piu' pericolosi; e ci piacerebbe poter dire che lo Stato e' concretamente al fianco dei suoi amministratori locali non solo nel momento del dolore, ma anche mentre essi svolgono il loro mandato elettivo, di fondamentale importanza per la tenuta sociale e democratica del paese''.

com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia