lunedì 23 gennaio | 15:56
pubblicato il 22/nov/2012 11:33

Uranio/ Napolitano: In Italia ce ne è ancora troppo, va rimosso

Messaggio a Balduzzi:E' pericoloso,a repentaglio salute di tanti

Uranio/ Napolitano: In Italia ce ne è ancora troppo, va rimosso

Roma, 22 nov. (askanews) - "Il tema della sorveglianza epidemiologica e della prevenzione dei rischi collegati all'esposizione all'amianto è infatti ancora attuale. A vent'anni dalla sua messa al bando, i più aggiornati rapporti tecnico-scientifici informano che sul nostro territorio permane una quantità rilevante di questo pericoloso materiale, che mette a repentaglio la salute di tante persone. E' quindi necessario concentrare, anche a livello europeo, azioni per la sua definitiva rimozione, reperendo le risorse finanziarie necessarie e proseguendo in una costante e rigorosa vigilanza sul rispetto delle norme vigenti, che in Italia sono anche di livello avanzato". Lo ha scritto al ministro della Salute Renato Balduzzi il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in un messaggio in occasione della seconda Conferenza governativa sull'amianto e le patologie correlate, in cui esprime "vivo apprezzamento per l'organizzazione di un'iniziativa che pone a confronto i rappresentanti delle istituzioni e i più qualificati esperti ed operatori del settore sulle problematiche ancora aperte e sulle possibili soluzioni da adottare". "Nell'esprimere un commosso omaggio alle numerose vittime che hanno perso la vita e la mia più sentita partecipazione al dolore composto e silenzioso dei loro familiari - ha scritto ancora Napolitano- rivolgo agli illustri relatori e a tutti i partecipanti alla conferenza un caloroso augurio di buon lavoro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4