sabato 10 dicembre | 00:46
pubblicato il 24/gen/2012 20:59

Università: Martone: Non mi pento per 'sfigati',è nervo scoperto

Da Fornero nessun 'cazziatone', mi ha solo chiesto più sobrietà

Università: Martone: Non mi pento per 'sfigati',è nervo scoperto

Roma, 24 gen. (askanews) - "Non mi pento di aver detto 'sfigato' perchè lo penso. Ho toccato un tasto dolente, un nervo scoperto. Mi dispiace solo di non essere stato più sobrio. Ho sbagliato la parola, avrei dovuto dire 'Sbrigatevi a laurearvi'. Il Vice ministro Michel Martone rilancia con forza il suo attacco a chi impiega troppi anni per finire l'Università- "Parlavo dell'importanza dell'apprendistato e del fatto che l'età media dei laureati in Italia è troppo alta. A chi si laurea tardi preferisco un giovane che fa l'apprendistato e inizia a lavorare a 16 anni. Siamo in un momento in cui è meglio che i giovani italiani inizino a lavorare, bisogna brigarsi e dare il massimo.Stimo e apprezzo - ha voluto sottolineare sul senso della sua intemerata, ospite a radio 24 alla 'Zanzara'- tutti quelli che studiano lavorando o si sono iscritti all'università tardi li stimo e li apprezzo, ma di loro nessuno parla. Ci sono invece due milioni di ragazzi che non studiano, non lavorano e non sfruttano i loro talenti per fare il bene del nostro paese. Se mi attaccano personalmente è perché ho toccato un tasto dolente". Quanto alla reazione del suo 'superiore' Elsa Fornero, "non c'è stato - ha raccontato Martone- alcun 'cazziatone'. Il ministro mi ha sorriso e mi ha detto di essere più sobrio". E sulle critiche piovutegli addosso dalla Lega, "pensavo - ha commentato- che la Lega fosse dalla mia parte visto che ho difeso i giovani apprendisti che vanno a lavorare, e al nord ce ne sono tantissimi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina