sabato 10 dicembre | 12:37
pubblicato il 09/apr/2014 15:00

Universita': Zaia, tutto sbagliato su numero chiuso e test di ingresso

Universita': Zaia, tutto sbagliato su numero chiuso e test di ingresso

(ASCA) - Venezia, 9 apr 2014 - ''Ho gia' avuto modo di dirlo e, alla luce di quanto sta emergendo in questi giorni nelle nostre universita', lo confermo: il sistema del numero chiuso per l'iscrizione a talune facolta' e i relativi test previsti per selezionare i candidati ammissibili sono del tutto inadeguati. E' un sistema che non consente di individuare chi davvero ha le carte in regola per iniziare quel percorso universitario, che non premia il merito degli studenti ma piuttosto la loro buona sorte, che costringe molti ragazzi a rivolgersi agli atenei esteri, indotti in tal senso, come hanno denunciato l'Unione degli Universitari e la Rete degli Studenti Medi, anche dalle costose proposte di compagnie di tutoraggio, le uniche che sicuramente, da questo stato di cose, traggono vantaggio''. Lo afferma in una nota il presidente della regione Veneto, luc Zaia, ribadendo la sua posizione di vicinanza ai giovani universitari, contro la logica dei test di ingresso alle facolta' con numero chiuso.

''Sara' mica con questo genere di questionario e di quiz - e' la provocatoria domanda del capo della giunta veneta - che si riesce davvero a testare la capacita' e la preparazione di uno studente? Non sarebbe piu' giusto e corretto, invece di promuovere le persone attraverso una specie di 'gratta e vinci', valutarle sulla base delle loro reali qualita' di studenti, sulla loro determinazione di affrontare il percorso che hanno scelto? E qualita', meriti e volonta' dei singoli si accertano unicamente attraverso gli esami, valutando il loro operato con serieta' e anche con severita', promuovendo chi davvero ha i requisiti per andare avanti e interrompendo il corso di studi di chi ha intrapreso una carriera universitaria che non e' la sua'', conclude Zaia.

com-stt/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina