martedì 21 febbraio | 20:22
pubblicato il 16/apr/2014 15:12

Universita': Giannini, serve responsabilita' gestionale su reclutamento

(ASCA) - Torino, 16 apr 2014 - ''Va ripensata questa categoria tutta italiana di punto organico. Un'espressione intraducibile che significa 'ti do un'unita' di misura e su questa regoli le tue politiche di reclutamento e di sviluppo dell'ateneo''. Lo ha detto il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini, a Torino per l'inagurazione dell'anno accademico del Politecnico di Torino sottolineando che parlare di ''rischio collasso'' e' forse un allarme eccessivo, ma certo rischiamo ''un calo di pressione notevole, che nell'arco dei prossimi 4 anni ci saranno circa 10 mila docenti che vanno in pensione''. ''Dal punto di vista del ministro dell'Economia - ha proseguito il ministro - il punto organico e' stato un necessario strumento di controllo dei bilanci dall'alto, se pero' vogliamo, come vogliamo, restituire autonomia e responsabilita' agli atenei, questo vincolo non e' piu' adeguato. Ci vuole una logica di budget su cui le universita' si assumono le responsabilita' gestionali di reclutamento''.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Guerini: scissione Pd? Credo nei miracoli. Ci stiamo lavorando
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia