giovedì 08 dicembre | 11:02
pubblicato il 04/feb/2014 17:37

Universita': Carrozza, presto ripartira' tavolo diritto allo studio

(ASCA) - Roma, 4 feb 2014 - Il tema del diritto allo studio universitario e' stato al centro dell'incontro di oggi tra il ministro dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca Maria Chiara Carrozza e il Presidente dell'Andisu, Marco Moretti, che si e' svolto presso la sede del Miur in viale Trastevere.

''Come abbiamo gia' annunciato a Firenze sabato scorso, presto ripartira' il tavolo tecnico con le Regioni per l'attuazione della legge sul diritto allo studio, che prevede un decreto attuativo sui livelli essenziali delle prestazioni - ha dichiarato il Ministro al termine dell'incontro - Il diritto allo studio rappresenta un problema nazionale che va affrontato con il contributo di tutte le Istituzioni, le Regioni, il Governo, gli studenti''.

''Come presidente Andisu - ha sottolineato Moretti - sono soddisfatto che si porti finalmente a compimento un percorso cominciato quattro anni fa, il cui obiettivo e' garantire alla piu' ampia platea possibile di studenti meritevoli il diritto allo studio universitario che e' soprattutto un diritto di inclusione sociale''.

res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni