lunedì 16 gennaio | 17:06
pubblicato il 11/mar/2011 18:43

Unità Italia/ Napolitano: Italia divisa sarebbe insignificante

"Autonomie locali sono ricchezza in Paese unito"

Unità Italia/ Napolitano: Italia divisa sarebbe insignificante

Roma, 11 mar. (askanews) - "Un'Italia divisa o una macro regione italiana diventerebbe rapidamente insignificante": è quanto ha affermato il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in una intervista al settimanale 'Figaro magazine' che esce domani. "Senza il Risorgimento, senza l'unificazione nazionale l'Italia sarebbe restata - ha aggiunto il capo dello Stato - se non una semplice espressione geografica certo un'entità ideale che avrebbe vissuto nel ricordo di un lontano passato di gloria". Se divisa l'Italia avrebbe rischiato in passato e anche oggi "l'impotenza" e solo con l'unità è entrata nell'età moderna. "L'unità nazionale nella ricchezza del suo pluralismo e delle sue autonomie locali - ha concluso il presidente nell'intervista diffusa dal settimanale -, l'unità europea, con queste stesse caratteristiche, sono oggi delle leve insostituibili per l'Italia affinchè possa svolgere il suo ruolo nel mondo globalizzato".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow