martedì 24 gennaio | 22:55
pubblicato il 16/mar/2011 05:10

Unità Italia/ Da oggi la 'maratona' tricolore di Napolitano

Tra luoghi simbolo, concerti e discorso alla Camera il 17

Unità Italia/ Da oggi la 'maratona' tricolore di Napolitano

Roma, 16 mar. (askanews) - Partirà dalla piazza del Quirinale la Maratona Tricolore che, nella notte tra il 16 e il 17 marzo, attraverserà idealmente tutta l'Italia in attesa della festa dedicata ai 150 anni dell'Unità nazionale. Le 'notti bianche' o 'notti tricolori' si celebreranno in numerosissime città della penisola. Alfiere dell'Unità il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che, da oggi fino al 21 marzo, ha una agenda fittissima di appuntamenti nel segno del Tricolore. Momento clou il discorso celebrativo alla Camera che si terrà nel pomeriggio di giovedì. Stamattina il capo dello Stato visiterà, al Complesso del Vittoriano, la mostra "Alle radici dell'identità nazionale", promossa da Roma Capitale e curata da Marcello Veneziani. Poi, in serata, la "Notte Tricolore" promossa dal Comitato dei Garanti per le celebrazioni del 150 anniversario, prenderà avvio dalla piazza del Quirinale con uno spettacolo trasmesso in diretta da Rai Uno, condotto da Fabrizio Frizzi con la partecipazione di Gianni Morandi, Roberto Vecchioni, Giancarlo Giannini, la JuniOrchestra Jung e il Coro di Voci Bianche dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Sono previsti collegamenti anche con le "notti tricolore" di Torino, Firenze, Napoli, oltre che con la Stazione Termini di piazza dei Cinquecento di Roma dove sarà issata una bandiera monumentale. Fitto di impegni il programma di Napolitano per la festa nazionale del 17 marzo: oltre ai momenti istituzionali, le celebrazioni interesseranno i luoghi simbolo del Risorgimento della capitale. Il primo impegno sarà giovedì all'Altare della Patria per assistere alla cerimonia dell'Alzabandiera e rendere omaggio al monumento del Milite Ignoto; poi al Pantheon per deporre una corona d'alloro sulla tomba di Vittorio Emanuele II di Savoia, primo Re d'Italia. Quindi il capo dello Stato si recherà al Gianicolo dove scoprirà la restaurata statua equestre di Anita Garibaldi, inaugurerà il nuovo "Parco degli Eroi" con l'omaggio, sul Muro del Belvedere - Villa Lante, al monumento che riporta il testo integrale degli articoli della Costituzione della Repubblica Romana, mentre i ragazzi delle scuole del quartiere scopriranno le 83 erme restaurate dei garibaldini. Successivamente deporrà una corona al restaurato monumento nazionale a Giuseppe Garibaldi. E infine visiterà il complesso monumentale di Porta San Pancrazio e il Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina che entrerà a far parte del Sistema Musei Civici di Roma Capitale. Il 18 e 19 il capo dello Stato sarà invece a Torino, prima capitale del Regno d'Italia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
M5s
Grillo imbavaglia i suoi: parlate se autorizzati o andate via
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4