venerdì 09 dicembre | 19:15
pubblicato il 27/lug/2012 08:47

Unioni civili/ Sì nella notte al registro del Comune di Milano

Pisapia: "Da oggi in città ci sono più diritti"

Unioni civili/ Sì nella notte al registro del Comune di Milano

Milano, 27 lug. (askanews) - Pochi minuti prima delle 4 della notte il Consiglio comunale di Milano ha approvato la delibera che istituisce il registro della unioni civili. "Da oggi a Milano ci sono più diritti" ha commentato via Twitter il sindaco Giuliano Pisapia. Qualche ora prima aveva precisato, per rassicurare l'ala cattolica del Pd orientata verso l'astensione, che il provvedimento non apre la strada alle nozze omosessuali. La svolta è arrivata alle 3.43 dopo un lungo dibattito. I voti favorevoli sono stati 29, i contrari 7 e gli astenuti 4. Il provvedimento prevede che le coppie, anche omosessuali, possano iscriversi contestualmente alla registrazione della famiglia anagrafica.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina