giovedì 08 dicembre | 23:41
pubblicato il 10/gen/2014 13:18

Unioni civili: Guerra, si' adozioni e matrimoni, no iniziativa governo

Unioni civili: Guerra, si' adozioni e matrimoni, no iniziativa governo

(ASCA) - Roma, 10 gen 2014 - ''Personalmente ritengo che la coppia omosessuale sia assolutamente in grado di essere considerata idonea in termini di adozione di un bambino''. Lo ha affermato il viceministro al Welfare con delega alle Pari opportunita', Maria Cecilia Guerra, intervenendo a 24 Mattino, su Radio 24, sul tema delle adozioni per le coppie omosessuali. ''In questo - ha aggiunto la senatrice del Pd - sono supportata da studi che dimostrano che bimbi cresciuti con adulti dello stesso sesso non presentano difficolta' superiori a quelli cresciuti con genitori di sesso diverso.

L'aspetto che mi sta piu' a cuore sul tema adozioni e' la possibilita' di riconoscere da parte di una coppia omosessuale il figlio naturale di uno dei due.

Si parla di 100mila bambini che vivono in Italia con una coppia omosessuale. Questi figli ricevono affetto, accudimento. Se succede che il padre o la madre naturale vengono meno, il partner omosessuale dell'altro genitore non ha riconosciuto alcun tipo di legame con il bimbo, pur essendosi occupato di lui per anni. A questo va posto rimedio molto velocemente, con la possibilita' di concedere l'adozione del figlio del partner''. Quanto alle parole del leader di Ncd Angelino Alfano, che ieri aveva annunciato l'uscita dal governo del suo partito qualora si fosse discusso di matrimoni gay, il viceministro ha sottolineato: ''Non credo che Alfano rispondesse a me ma a un problema sollevato anche da Renzi. Ma io escludo che il matrimonio tra persone dello stesso sesso sia nel patto di governo. Escludo che il governo prenda un'iniziativa su questo tema, che va affrontato senza schemi ideologici o di partito. E' un tema che interroga le coscienze e che e' tipicamente da affrontare in Parlamento''.

Il viceministro Guerra ha poi spiegato di essere favorevole all'idea del matrimonio omosessuale perche' ''c'e' il matrimonio inteso come sacramento, e quello rientra in una sfera religiosa, ma anche come istituto del nostro diritto civile che ha una funzione e da' riconoscimento sociale a una coppia. Ecco, questo matrimonio non dovrebbe discriminare in relazione all'orientamento sessuale delle persone. Siamo di fronte a persone che si mettono insieme in base a un legame d'amore e solidaristico, con diritti e doveri. Questi temi non faranno mai un passo avanti se si considerano temi da campagna elettorale''.

Quanto ai possibili costi per la previdenza sociale in caso di riconoscimento del matrimonio omosessuale, Guerra ha sottolineato che su questo ''c'e' una grande ipocrisia. Se riconoscessimo a loro il matrimonio le coppie omosessuali avrebbero certamente diritto alla pensione di reversibilita'.

Ma se non lo riconosciamo, i genitori omosessuali dei bimbi vengono considerate famiglie monogenitoriali e quindi hanno diritto a maggiori detrazioni fiscali o ad assegni familiari.

Inoltre noi abbiamo l'Isee, con cui viene valutata la condizione delle famiglie per accedere a tariffe agevolate.

L'Isee prende a riferimento la famiglia anagrafica, cioe' le persone che vivono sotto lo stesso tetto. Quindi una coppia di omosessuali per l'Isee e' una famiglia e li' non ci siamo fatti mai scrupoli, nessuno ha mai detto ''ma come?'. Quando dobbiamo fare pagare di piu' i cittadini non ci facciamo questi problemi, questa e' ipocrisia'', ha concluso.

com-brm/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni