martedì 24 gennaio | 15:05
pubblicato il 30/giu/2014 18:06

Unioni civili: Carfagna (FI), riprendere lavoro su diritti

(ASCA) - Roma, 30 giu 2014 - ''Mi auguro che tutti possano raccogliere l'invito del presidente Silvio Berlusconi ad affrontare con serieta' e senza posizioni preconcette il tema dei diritti e a superare anche in questo campo una contrapposizione ideologica che, ad oggi, non ha portato a significativi passi avanti. Il centrodestra e Forza Italia in particolare possono rivendicare un impegno coraggioso e risultati importanti raggiunti nell'azione di governo sul fronte dei diritti e nel contrasto alle discriminazioni.

Basti ricordare che la prima campagna istituzionale contro l'omofobia e' stata realizzata, col contributo di tutte le associazioni, proprio quando il premier era Silvio Berlusconi e io alla guida del Ministero per le Pari Opportunita'''.

Cosi' Mara Carfagna, portavoce dei deputati di Forza Italia alla Camera ed ex ministro per le Pari Opportunita'.

''Lo stesso si puo' dire della ''cabina di regia'' contro le discriminazioni costituita a Palazzo Chigi con l'Unar e l'associazionismo lgbt e per Oscad, istituito presso il Viminale, che serve a prevenire atti di discriminazione e a garantire certezza della pena in caso di omofobia. Purtroppo - e diversamente da quanto ci saremmo aspettati - dal 2011, cioe' da quando si alternano governi di larghe intese e col Pd in maggioranza, il tema dei diritti e' stato nascosto dall'agenda e il lavoro si e' interrotto. Lo dimostra, tra le altre cose, anche la scelta di cancellare di fatto il Ministero per le Pari Opportunita'. Tocca oggi a Matteo Renzi raccogliere l'appello nostro e di milioni di italiani a riaprire il dossier e ricominciare il lavoro, magari partendo dalla calendarizzazione della proposta di legge contro l'omofobia che e' stata approvata alla Camera e aspetta da mesi di poter essere discussa al Senato. Un Paese piu' moderno lo si costruisce con istituzioni piu' efficaci, coi conti in ordine, ma, soprattutto - conclude Carfagna -, garantendo a tutti i cittadini piu' liberta' e maggiori diritti''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4