mercoledì 07 dicembre | 23:06
pubblicato il 18/set/2014 17:47

Un domenicano vescovo di Sidney al posto di Pell ora in Vaticano

Papa Francesco sceglie Anthony Colin Fisher, fu responsabile Gmg (ASCA) - Citta' del Vaticano, 18 set 2014 - Il Papa ha nominato il nuovo arcivescovo metropolita di Sydney (Australia), al posto del cardinale George Pell, da pochi mesi prefetto della neonata Segreteria per l'Economia in Vaticano. Si tratta di monsignor Anthony Colin Fisher, domenicano, finora vescovo di Parramatta.

Vescovo ausiliare di Sidney nel 2003, e' stato coordinatore per la preparazione e lo svolgimento della XXIII Giornata Mondiale della Gioventu' celebrata a Sydney nel luglio 2008. Nel 2010 e' stato nominato vescovo di Parramatta.

Attualmente e' presidente del Catholic Education Commission of New South Wales. Nella Conferenza episcopale dell'Australia, Delegate for Youth e membro dei Comitati: Bishops Commission for Doctrine and Morals; Bishops Commission for Health and Community Services; Bishop's Commission for Pastoral Life e Presidente del Bishops' Euthanasia Task Force.

Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni