giovedì 23 febbraio | 06:46
pubblicato il 12/giu/2014 12:47

Ue/magistrati: Leone(Ncd), inquadrare nuove norme in riforma gustizia

(ASCA) - Roma, 12 giu 2014 - ''Che i magistrati debbano rispondere civilmente dei loro errori, e' una vecchia battaglia del centrodestra, oltretutto nel rispetto di una direttiva europea. Quindi sono il primo a essere d'accordo su questa necessita'. Ma e' anche vero che provvedimenti di questo tipo vanno inquadrati in un contesto piu' ampio e organico che e' quello della riforma della giustizia''. Far pagare a un magistrato i propri errori gravi, non lede in alcun modo l'autonomia della magistratura, ne' deve costituire una vendetta politica o scontro fra poteri dello Stato''. Lo ha detto Antonio Leone, deputato del Nuovo Centrodestra, ospite di Coffee Break su LA7. ''Certo, i franchi tiratori del Pd che alla Camera hanno fatto passare l'emendamento in parola, non sono dimostrazione di coerenza, ma sono problemi interni, segno di un certo malessere, che certamente non si risolvono con censure o allontanamento di chi dissente dalle commissioni in cui opera'' ha concluso Leone.

com-sgr/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech