mercoledì 18 gennaio | 23:39
pubblicato il 24/lug/2013 20:30

Ue/Lavoro: Italia, favorire formazione multidisciplinare

(ASCA) - Bruxelles, 24 lug - A livello europeo occorre superare la rigidita' della formazione 'di settore' e investire su personale qualificato con piu' competenze.

Questo permetterebbe, nel campo della ricerca, di immettere nel mondo del lavoro persone in grado di rispondere alle tante sfide che deve affrontare l'Europa. Questa, in sintesi, la posizione assunta dall'Italia in occasione della riunione informale del consiglio Ricerca tenuta a Vilnius. Per il nostro paese ha partecipato il rappresentante permanente aggiunto presso l'Unione europea, Marco Peronaci, in sostituzione del ministro dell'Istruzione e della Ricerca, Maria Chiara Carrozza, impegnata in Italia ad una dimostrazione del sistema satellitare Galileo presso il Fucino space center di Telespazio.

Il consiglio Ricerca si e' focalizzato sul problema del 'mismatch', il divario tra domanda e offerta di lavoro, nel quadro dell'azione generale europea di lotta alla disoccupazione, specie giovanile. ''Nel contesto di grave crisi occupazionale, specie giovanile, il tema della creazione di competenze e' per noi fondamentale'', ha premesso Peronaci, secondo il quale ''la formazione rigidamente mono-disciplinare e' di ostacolo all'occupazione e occorre quindi una maggiore flessibilita' nelle competenze''. Il Quadro europeo per le carriere della ricerca, ha ricordato, assegna ''a giusto titolo'' ampio spazio alla formazione interdisciplinare ed allo sviluppo delle competenze trasversali. ''Dobbiamo applicarlo in maniera piena'', ha sostenuto Peronaci. ''Cio', ne siamo convinti, ridurra' significativamente il divario tra offerta e domanda di competenze''. Per l'Italia e' poi ''molto opportuno favorire gli spin off universitari prevedendo adeguate e mirate forme di incentivazione''. bne/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina