martedì 06 dicembre | 17:05
pubblicato il 07/apr/2014 14:59

Ue/elezioni:Grasso-Boldrini,Europa puo' cambiare in meglio vita ciascuno

Ue/elezioni:Grasso-Boldrini,Europa puo' cambiare in meglio vita ciascuno

(ASCA) - Roma, 7 apr 2014 - ''In vista delle prossime elezioni, mentre soffia cosi' forte il vento dell'antieuropeismo, dobbiamo saper indicare ai cittadini, soprattutto ai piu' giovani, le ragioni concrete per le quali votare e' importante: l'Europa puo' cambiare in meglio la vita di ciascuno di noi''. Durante i lavori della Conferenza dei presidenti dei Parlamenti dell'Unione europea, che si sta tenendo in questi giorni a Vilnius in Lituania, il presidente del Senato, Pietro Grasso, e la presidente della Camera, Laura Boldrini, sono intervenuti a favore di un maggior coinvolgimento dei parlamenti nazionali nelle decisioni del Parlamento europeo. I presidenti hanno sottolineato, nei loro interventi e negli incontri bilaterali, che nei prossimi mesi, durante la delicata fase di transizione delle istituzioni europee, l'Italia assumera' la guida del Consiglio europeo per dare il via ad una nuova legislatura incentrata su crescita, occupazione giovanile, sviluppo sostenibile, diritti, integrazione, politiche comuni per l'immigrazione e la giustizia. ''Alla logica del rigore di bilancio, che pure e' stata necessaria, occorre affiancare un fortissimo impulso per dare risposte ai bisogni quotidiani dei cittadini promuovendo la crescita economica e l'occupazione, soprattutto per i giovani che sono fuori dal mondo del lavoro e dello studio. Non chiudiamo il dibattito nel recinto tra piu' o meno Europa, ma cerchiamo di costruire un'Europa migliore'', dice il presidente Grasso. ''In risposta ai fenomeni di concentrazione della ricchezza e di aumento delle disuguaglianze, e' importante introdurre indicatori degli squilibri sociali che abbiano la stessa rilevanza dei parametri economico-finanziari. Per recuperare la fiducia dei cittadini verso le istituzioni nazionali e europee l'Unione deve saper monitorare e contrastare la crescita del divario sociale tra gli Stati e dentro gli Stati'', conclude la presidente Boldrini. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni