domenica 04 dicembre | 07:26
pubblicato il 14/lug/2014 18:16

Ue/Ambiente: mercoledi' parte a Milano vertice informale ministri Ue

(ASCA) - Roma, 14 lug 2014 - Porre l'ambiente al centro del progetto di sviluppo dell'Unione europea, incardinando negli obiettivi dell'Ue da qui al 2020 i temi della green economy, dell'uso efficiente delle risorse, dell'economia circolare, e le conseguenti opportunita' offerte da questo comparto alla crescita dell'occupazione.

Questi - riferisce una nota - alcuni dei temi che saranno trattati nella due-giorni di riunioni informali dei ministri Ue dell'ambiente e dell'ambiente e del lavoro che si terranno a Milano rispettivamente il 16 e 17 luglio. Di seguito gli incontri previsti con i media.

- MERCOLEDI 16 LUGLIO - ore 13 - Conferenza stampa ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti e Commissario europeo per l'azione per il Clima Connie Hedegaard.

- GIOVEDI 17 LUGLIO - ore 14.30 - Conferenza stampa ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, ministro del Lavoro Giuliano Poletti, Commissario europeo per l'Ambiente Janez Potocnik, Commissario europeo per il Lavoro Laszlo Andor.

com-stt/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari