martedì 06 dicembre | 13:23
pubblicato il 24/set/2013 16:34

Ue: Zingaretti, sarebbe bello nominare Ventotene isola giovani europei

(ASCA) - Roma, 24 set - ''Sarebbe bello se il semestre italiano di presidenza si aprisse con la nomina dell'isola di Ventotene come 'isola dei giovani europei'''. E' l'auspicio del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che ha parlato in occasione della firma di un protocollo d'intesa tra il Campidoglio e la Regione Lazio dedicato ai fondi europei. Zingaretti, ricordando che a Ventotene e' presente un carcere borbonico che ospito' nel corso degli anni molti antifascisti, tra questi anche Sandro Pertini, ha spiegato che sarebbe auspicabile che divenisse ''un luogo di incontro, di formazione culturale, di scambio e di crescita per una nuova generazione di giovani europei''. Nello specifico il carcere si trova sull'isolotto di Santo Stefano dinanzi all'isola di Ventotene, e' una struttura borbonica in disuso dal 1965. bet/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Luci di Natale: come smaltire quelle vecchie e tutelare l'ambiente
Scienza e Innovazione
Pakistan, sta morendo avvelenato il più grande lago del paese
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni