domenica 26 febbraio | 03:04
pubblicato il 24/set/2013 16:34

Ue: Zingaretti, sarebbe bello nominare Ventotene isola giovani europei

(ASCA) - Roma, 24 set - ''Sarebbe bello se il semestre italiano di presidenza si aprisse con la nomina dell'isola di Ventotene come 'isola dei giovani europei'''. E' l'auspicio del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che ha parlato in occasione della firma di un protocollo d'intesa tra il Campidoglio e la Regione Lazio dedicato ai fondi europei. Zingaretti, ricordando che a Ventotene e' presente un carcere borbonico che ospito' nel corso degli anni molti antifascisti, tra questi anche Sandro Pertini, ha spiegato che sarebbe auspicabile che divenisse ''un luogo di incontro, di formazione culturale, di scambio e di crescita per una nuova generazione di giovani europei''. Nello specifico il carcere si trova sull'isolotto di Santo Stefano dinanzi all'isola di Ventotene, e' una struttura borbonica in disuso dal 1965. bet/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech