venerdì 20 gennaio | 07:15
pubblicato il 25/set/2013 14:00

Ue: Verrascina, non aspiravamo a questa Pac, potenziare settore

(ASCA) - Roma, 25 set - ''Non possiamo affermare di trovarci difronte alla Pac alla quale aspiravamo. Ci sono dei tagli importanti che condizioneranno inevitabilmente il settore. A maggior ragione sara' ora indispensabile indirizzare le risorse verso chi produce, chi vive di agricoltura, per rispondere al bisogno di innovazione, e ottimizzare l'utilizzo dei fondi a partire dal II pilastro. Occorre non solo spendere, ma spendere bene ed a tale proposito proponiamo una regia nazionale per monitorare e, se necessario, intervenire sulla spesa. Per quel che concerne i contenuti dell'accordo finale mi pare che, sulla falsariga dell'impianto generale, il percorso negoziale abbia condotto verso una Pac piu' equa''. Questo il commento del presidente della Copagri, Franco Verrascina, sull'accordo sulla riforma della PAC raggiunto nel 'trilogo' di ieri tra Commissione, Consiglio e Parlamento.

''Abbiamo la cornice europea dentro la quale la nostra agricoltura potra' muoversi dal I gennaio 2015 al 2020, le novita' non mancano, tutt'altro, e allora e' necessario procedere speditamente con la concertazione, le valutazioni del caso e le opportune decisioni sull'applicazione della riforma sul territorio italiano, cosi' da dare per tempo agli agricoltori le giuste coordinate per interpretarla al meglio e valorizzare il potenziale del settore'', ha spiegato Verrascina, secondo cui ''e' positivo, in proposito, il coinvolgimento a trecentosessanta gradi di tutti i soggetti interessati come annunciato dal Ministro De Girolamo. Per quel che ci riguarda siamo pronti a contribuire per mettere le imprese agricole nella condizione di crescere ed affermarsi tanto in Italia quanto sulla via della necessaria internazionalizzazione''.

red/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale