venerdì 09 dicembre | 18:27
pubblicato il 03/giu/2014 09:45

Ue: Tajani, politica austerita' non paga piu' (Messaggero)

Ue: Tajani, politica austerita' non paga piu' (Messaggero)

(ASCA) - Romas, 3 giu 2014 - ''Sono convinto che non si debbano fare piu' sacrifici inutili. L'austerita' non paga''. Piuttosto ''l'Italia ha uno spazio di trattativa con il commissario Rehn. Il mio obiettivo era evitare altri sacrifici agli italiani. Ora tocca al ministro negoziare con Rehn''. Lo spiega in una intervista a Il Messaggero il commissario europeo Antonio Tajani.

''Ho chiesto di dare un segnale in favore dell'economia reale - aggiunge -. Abbiamo fatto una proposta ed e' stata accettata. Alla fine e' uscito un testo equilibrato: i conti vanno messi in ordine ma puntando sulla crescita. Certo non e' la politica del 'fate come vi pare', ma intanto c'e' un segnale che va in un'altra direzione. L'aver accolto la mia proposta significa aver dato un po' di ossigeno all'Italia''.

red-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina