martedì 21 febbraio | 14:09
pubblicato il 23/mag/2013 13:24

Ue: Serracchiani, verso gli Stati Uniti d'Europa

(ASCA) - Duino, 23 mag - Il Collegio del Mondo Unito dell'Alto Adriatico (UWC Adriatic) e' ''la fotografia del mondo che vorremmo'' e la sua fortuna e capacita' consistono nel ''riuscire a dare l'idea di un'Europa che cresce e si evolve negli Stati Uniti d'Europa''.

Cosi' Debora Serracchiani, presidente del Friuli Venezia Giulia ma anche ex deputato del Parlamento europeo, ha sottolineato oggi la valenza di una realta' che - ha rilevato - nascendo ha anticipato i tempi in un mondo che stava cambiando.

Oggi, nel prender parte assieme al vicepresidente del Consiglio regionale, Igor Gabrovec, ed a numerose altre autorita' ai festeggiamenti per la chiusura del XXXI anno accademico, la presidente ha auspicato che il prossimo anno sia anche ''il primo di una collaborazione forte, stretta e fattiva'' tra il Collegio e la Regione.

Rivolgendosi in particolare al presidente del Collegio, ambasciatore Gianfranco Facco Bonetti, ed al rettore Michael Price, Debora Serracchiani ha sottolineato con determinazione l'importanza che l'Amministrazione regionale attribuisce al Collegio.

''Una struttura - ha detto - che ha un riconoscimento forte e radicato nel nostro territorio e fuori'' ed ha assicurato appoggio anche nella prospettiva di un piu' stretto rapporto tra il Collegio ed una Regione che, anche grazie a quest'istituzione, ''punta a rafforzare le proprie relazioni internazionali''.

Per la presidente infatti, il Friuli Venezia Giulia e' sempre di piu' ''la regione che in Italia meglio puo' svolgere una funzione nei rapporti con i Paesi europei, quelli che stanno per entrare nella Ue e le nuove realta'''.

Debora Serracchiani ha quindi voluto ricordare ''Antonio Comelli, che da presidente della Regione molto ha fatto per questa struttura'', ma anche, tra i fondatori, Corrado Belci ed il direttore amministrativo Giorgio Pantoni, scomparso lo scorso marzo e citato ad esempio dei valori di operosita' e buon lavoro portati avanti per cosi' tanti anni.

fdm/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia