lunedì 20 febbraio | 14:40
pubblicato il 21/mar/2014 18:42

Ue: Sel, Renzi metta in discussione Fiscal compact o andiamo a sbattere

Ue: Sel, Renzi metta in discussione Fiscal compact o andiamo a sbattere

(ASCA) - Roma, 21 mar 2014 - ''Non si puo' pensare di annunciare un cambio di rotta in Italia e poi dichiarare di rispettare i vincoli europei, quando si e' al cospetto di Barroso e Van Rompuy''. Cosi' Sinistra Ecologia Liberta', attraverso il coordinatore nazionale Nicola Fratoianni.

replica alle affermazione del premier Matteo Renzi. ''C'e' bisogno di mettere seriamente in discussione il vincolo del 3% di spesa - prosegue il coordinatore di Sel - cosi' come e' urgente stracciare il Fiscal Compact, una misura che devastera' la vita di milioni di italiani, dal momento che costringera' il nostro Paese a tagliare 50 miliardi di euro all'anno per i prossimo 20 anni. Per questo e' urgente un''Altra Europa' - conclude Fratoianni - quella che tiene conto dei 25 milioni di poveri e che si occupi dei diritti e delle sofferenze di chi continua a pagare i costi della crisi. Altrimenti si va a sbattere''.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia