lunedì 16 gennaio | 18:52
pubblicato il 09/mag/2014 19:06

Ue: Schultz, stop a elusione fiscale e perdite scaricate sui cittadini

(ASCA) - Firenze, 9 mag 2014 - ''Voglio diventare presidente con il voto dei cittadini e combattero certe tendenze. In Europa dobbiamo ricordare che c'e' una tendenza delle grandi corporation a portare i profitti fuori e scaricare invece le perdite, come nel caso delle banche, sui contribuenti. Mi battero' perche questo cambi'', cosi' Martin Schultz, candidato dei partito socialista europeo (Pse) alla presidenza della Commissione Ue, nel corso del dibattito tra i candidati alla presidenza della Commissione Ue in corso nell'ambito del convegno ''The state of Union''.

men/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello