lunedì 16 gennaio | 12:06
pubblicato il 19/mar/2014 16:07

Ue: Saltamartini (Ncd), Renzi in sintonia con noi. Italia viene prima

Ue: Saltamartini (Ncd), Renzi in sintonia con noi. Italia viene prima

(ASCA) - Roma, 19 mar 2014 - ''Un discorso ampio che condividiamo, siamo in sintonia. Le linee annunciate oggi dal Presidente del Consiglio, riforme istituzionali, taglio alla spesa pubblica improduttiva, taglio delle tasse, riforma del lavoro affinche' sia flessibile e promuova nuova occupazione e difesa del ceto medio, sono le ricette del Nuovo Centrodestra''. Cosi' Barbara Saltamartini, portavoce nazionale del Nuovo Centrodestra, commenta l'informativa del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sul prossimo Consiglio europeo. ''In tal senso - aggiunge - non possiamo che salutare con soddisfazione quanto detto da Renzi che ha ampiamente raccolto le nostre proposte. Ora, avanti tutta sulla strada delle riforme e soprattutto da oggi, in Europa viene prima l'Italia ed il prossimo consiglio europeo sara' l'occasione per sostenere prima di tutto gli interessi della nostra nazione. Noi seguiremo questa strada''.

com-sgr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche