giovedì 23 febbraio | 17:02
pubblicato il 16/giu/2014 18:55

Ue: Renzi, non puo' essere arido elenco di regole

Ue: Renzi, non puo' essere arido elenco di regole

(ASCA) - Roma, 16 giu 2014 - ''Andiamo in Europa forti dei risultati'' elettorali per dire che ''l'Ue non puo' essere solo un clamoroso e arido insieme di regole burocratiche, di cose da fare''. Lo afferma il premier Matteo Renzi intervenendo ad una assemblea di Confindustria in Veneto secondo il quale ''l'Europa ha il dovere di intervenire in modo radicalmente diverso. Va cambiata alle radici e la puo' cambiare solo l'Italia. Perche' noi finora - sottolinea Renzi - abbiamo fatto solo la Cenerentola''.

''Voglio parlarvi di un ragazzo italiano che ieri ha coronato un sogno che sembrava impossibile, vincere il campionato di basket piu' importante del mondo, Marco Belinelli'', dice Renzi aggiungendo: ''Segnatevi questa data, il 2 luglio'' perche' ''quel giorno iniziera' il semestre di presidenza italiana dell'Unione Europea e li' l'Italia tirera' giu' le carte, diremo come vogliamo cambiare l'Europa. Cambiando tutte le politiche, a cominciare dalle Infrastrutture''. fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech