sabato 03 dicembre | 23:24
pubblicato il 16/set/2013 17:26

Ue: Reding, importanti le prossime elezioni europee

(ASCA) - Trieste, 16 set - Per il 70% dei 500 cittadini europei riuniti a Trieste per ascoltare la vicepresidente della Commissione Ue, Viviane Reding, ''l'Unione europea non ci da' ascolto''. Cosi', almeno, si e' espressa la platea nella stazione marittima dove si e' tenuto il convegno presente anche il ministro per gli Affari europei, Enzo Moavero, attraverso un improvvisato sondaggio svolto nella stessa sala del dibattito. ''L'ascolto in verita' c'e' ma non solo in questo incontro - ha detto Reding -. Sicuramente ci saranno molte piu' opportunita' di essere ascoltati con le elezioni europee che verranno ed e' pertanto fondamentale che i cittadini scelgano i loro europarlamentari e li votino in maniera tale da veder rappresentate, nel migliore dei modi, le loro istanze''.

fdm/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, Salvini cavalca no per battezzare destra trumpista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari