venerdì 20 gennaio | 07:18
pubblicato il 04/feb/2014 11:05

Ue: quando Ciampi a Strasburgo fu contestato dalla Lega Nord

Ue: quando Ciampi a Strasburgo fu contestato dalla Lega Nord

(ASCA) - Roma, 4 feb 2014 - Se oggi la visita di Giorgio Napolitano al Parlamento europeo assume un significato simbolico contro le derive populiste di chi ritiene Bruxelles unica responsabile della crisi economica, anche al suo predecessore Carlo Azeglio Ciampi tocco' il difficile compito di fronteggiare la contestazione, durante l'intervento presso l'Assemblea di Strasburgo, nel luglio del 2005. Il presidente Ciampi, in visita ufficiale, aveva da poco iniziato il suo discorso introdotto dal presidente Joseph Borrell, quando tre europarlamentari della Lega Nord, Mario Borghezio, Matteo Salvini e Francesco Enrico Speroni iniziarono a gridare slogan contro l'euro sventolando una bandiera della Padania e inneggiando a Umberto Bossi. Furono espulsi dall'aula tra i fischi degli eurodeputati socialisti.

Il Presidente non si scompose piu' di tanto e termino' il discorso, sottolineando i benefici dell'euro ''forza trainante dell'integrazione europea'', ma mettendo in guardia sui rischi quasi in maniera profetica: ''L'Unione europea e' un progetto politico, alto e nobile, non e' riducibile quindi ad una semplice zona di libero scambio'', disse Ciampi. ''Il confermato, giusto rigore del patto di stabilita' non e' di per se' garanzia di crescita, se perdura l'inerzia''. Poi con i giornalisti minimizzo' l'accaduto: ''Le interruzioni in Parlamento - disse Ciampi - sono nella normalita'''.

uda/sat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale