lunedì 20 febbraio | 21:28
pubblicato il 15/apr/2014 18:37

Ue: Pittella, con ok a unione bancaria verso riparazione guasti crisi

(ASCA) - Roma, 15 apr 2014 - ''Grazie al voto di oggi del parlamento europeo, che ha dato il via libera all'Unione Bancaria si incomincia finalmente a riparare i guasti della crisi finanziaria''. Lo dichiara in una nota il vicepresidente vicario del Parlamento europeo, Gianni Pittella (Pd).

''Il meccanismo unico di risoluzione - aggiunge Pittella- permettera' di intervenire in maniera piu' efficace in caso di crisi bancaria, evitando che venga cosi' utilizzato denaro pubblico per ripianare gli errori dei privati. Si comincia a incrinare la logica per cui si privatizzano i profitti, mentre si socializzano le perdite''.

''L'approvazione del Sistema di Garanzie dei Depositi permette invece di creare un quadro omogeneo a livello europeo per garantire che tutti i depositi bancari entro 100000 euro siano assicurati, proteggendo cosi' interessi dei risparmiatori. Maggiore controllo e rigore rispetto alle banche e protezioni dei risparmi: questa e' l'Europa che aiuta i cittadini e per la quale bisogna battersi'', conclude Pittella.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Pd, Rossi: nasceranno nuovi gruppi parlamentari pro governo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia