martedì 24 gennaio | 12:51
pubblicato il 02/giu/2014 20:03

Ue: Picierno, fiducia Italia buona notizia per festeggiare Repubblica

Ue: Picierno, fiducia Italia buona notizia per festeggiare Repubblica

(ASCA) - Roma, 2 giu 2014 - ''Tanto rumore per nulla. Lo svolazzare inquieto dei soliti gufi e' stato messo a tacere da Bruxelles.'' Cosi' Pina Picierno responsabile nazionale pd legalita' e mezzogiorno.

''La Commissione ha dato fiducia all'Italia e al governo Renzi apprezzandone il cammino di riforme intraprese. Riforme che vanno approvate in tempi strettissimi perche' solo cosi' possiamo cominciare a dare risposte alle vere urgenze di questo paese: crescita e lavoro. Nessuna manovra aggiuntiva quindi. Grazie allo straordinario consenso elettorale ricevuto continueremo cosi'. I conti ritorneranno in ordine senza gravare sulle spalle degli italiani ma premendo sull'acceleratore dello sblocca Italia. - conclude Picierno - L'Ue ci considera finalmente interlocutori credibili su cui scommettere. Non c'e' notizia migliore per festeggiare la nostra Repubblica''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
L.elettorale
L.elettorale, Grasso: riforma dovrà attendere motivazioni Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4