domenica 22 gennaio | 09:48
pubblicato il 16/nov/2013 14:21

Ue: Parlamento discute risoluzione per chiedere sede unica

(ASCA) - Bruxelles, 16 nov - Riconsiderare l'idea di una doppia sede per il Parlamento europeo. I deputati europei riuniti in sessione plenaria a Strasburgo, con una risoluzione non legislativa (relatore il britannico Ashley Cox, del gruppo Ecr), chiedono la modifica dei trattati dell'Unione europea per permettere che il Parlamento sia libero di decidere dell'ubicazione delle sue sedi. In tempi di crisi e con l'austerita' che la stessa crisi richiede sono sempre di piu' in Parlamento europeo a ritenere che si debba ridurre il costo del Parlamento europeo (non i francesi, 'gelosi' della sede a Strasburgo). Secondo la risoluzione - gia' approvata dalla commissione Affari costituzionali - i costi annuali aggiuntivi derivanti dalla dispersione geografica del Parlamento fra Bruxelles, Lussembrugo e Strasburgo ''oscillano tra 156 e 204 milioni di euro, pari a circa il 10% del suo bilancio annuale''. Per questo motivo, recita il testo, ''il Parlamento europeo sarebbe piu' efficiente, opportuno e rispettoso dell'ambiente se fosse situato in un unico luogo''. L'Aula discutera' la risoluzione martedi' per votarla mercoledi'.

bne/vlm/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4