domenica 26 febbraio | 21:13
pubblicato il 08/nov/2013 15:43

Ue: Napolitano, rafforzare politiche sviluppo in quadro di stabilita'

Ue: Napolitano, rafforzare politiche sviluppo in quadro di stabilita'

(ASCA) - Roma, 8 nov - ''Occorre rafforzare senza esitazioni politiche comuni a sostegno di un nuovo sviluppo delle economie europee in un quadro di solidita' e stabilita' finanziaria, ponendo le basi per un rilancio delle istituzioni dell'Unione e per un percorso deciso verso l'integrazione politica''. Lo scrive il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in un messaggio inviato al Presidente del Consiglio italiano del Movimento Europeo, Pier Virgilio Dastoli per ''trasmettere i migliori auguri di buon lavoro al Congresso del Movimento Europeo''.

''Guardo con fiducia all'impegno su questi temi delle forze piu' giovani oggi cosi' ampiamente presenti in Parlamento, e auspico il successo delle iniziative che il Movimento Europeo costruira' nella prospettiva delle elezioni europee e del successivo semestre di presidenza italiana. E' con questi sentimenti di vicinanza che rivolgo a tutti i partecipanti al Congresso i miei piu' cordiali saluti''.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech