giovedì 08 dicembre | 15:40
pubblicato il 29/ott/2012 15:23

Ue/ Monti: Supercommissario non è priorità, sembra un mito...

Preferirei ci si concentrasse su riforme strutturali

Ue/ Monti: Supercommissario non è priorità, sembra un mito...

Madrid, 29 ott. (askanews) - La creazione di un supercommissario al bilancio che verifichi con ancora più poteri il rispetto delle regole Ue da parte degli Stati membri, per Mario Monti non è una priorità ed assomiglia alla ricerca di "un mito". Nella conferenza stampa a Madrid con il primo ministro spagnolo Mariano Rajoy, il presidente del Consiglio ha ribadito che ci sono già "molti strumenti" per controllare i bilanci, mentre credo ci siano settori di una buona unione economica e monetaria che sono molto più indietro rispetto all'applicazione, e sono tutti quelli tranne le regole del bilancio pubblico". In particolare, sul tema delle riforme strutturali, per le quali il premier ha ribadito l'apprezzamento per l'ipotesi di "accordi contrattuali" sulle riforme tra i singoli Stati e la Ue.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni