lunedì 16 gennaio | 16:08
pubblicato il 29/ott/2012 15:23

Ue/ Monti: Supercommissario non è priorità, sembra un mito...

Preferirei ci si concentrasse su riforme strutturali

Ue/ Monti: Supercommissario non è priorità, sembra un mito...

Madrid, 29 ott. (askanews) - La creazione di un supercommissario al bilancio che verifichi con ancora più poteri il rispetto delle regole Ue da parte degli Stati membri, per Mario Monti non è una priorità ed assomiglia alla ricerca di "un mito". Nella conferenza stampa a Madrid con il primo ministro spagnolo Mariano Rajoy, il presidente del Consiglio ha ribadito che ci sono già "molti strumenti" per controllare i bilanci, mentre credo ci siano settori di una buona unione economica e monetaria che sono molto più indietro rispetto all'applicazione, e sono tutti quelli tranne le regole del bilancio pubblico". In particolare, sul tema delle riforme strutturali, per le quali il premier ha ribadito l'apprezzamento per l'ipotesi di "accordi contrattuali" sulle riforme tra i singoli Stati e la Ue.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow