domenica 11 dicembre | 07:20
pubblicato il 15/feb/2012 15:40

Ue/ Monti: Possibile crescita senza indebolire disciplina

"Italia può chiederlo perchè ora ha la coscienza a posto"

Ue/ Monti: Possibile crescita senza indebolire disciplina

Roma, 15 feb. (askanews) - "L'Italia ha chiesto e ottenuto in sede di Consiglio Europeo di dare una priorità più alta alla crescita, ed è perfettamente possibile senza mettere in discussione la disciplina: basta uscire da certi luoghi comuni". Lo ha sottolineato il premier Mario Monti, nel suo intervento al Parlamento Europeo di Strasburgo. "Al tavolo del Consiglio Europeo l'Italia sta portando con crescente intensità la voce della crescita, perchè si sente la coscienza a posto a fa al proprio interno tutto ciò che è necessario per la disciplina di bilancio", ha rivendicato. Il prossimo Consiglio Europeo avrà dunque "molto da fare sulla crescita", e per esempio "il mercato unico ha ancora molto da dare per la crescita economica europea". Magari partendo dall'Atto sul mercato unico proposto dal commissario Barnier che "contiene un grande potenziale di crescita". L'Italia "si batte perchè seguano i fatti, perchè i capi di governo si impegnino per questo e per evitare che la Ue sia solo una grigia serie di direttive".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina