giovedì 19 gennaio | 01:44
pubblicato il 29/giu/2012 07:10

Ue/ Monti incassa scudo anti-spread: Ma per ora non lo useremo

Paesi richiedenti non dovranno sottostare a troika

Ue/ Monti incassa scudo anti-spread: Ma per ora non lo useremo

Bruxelles, 29 giu. (askanews) - L'Italia incassa dal vertice europeo lo scudo anti-spread: i Paesi virtuosi potranno chiedere di utilizzare i fondi salva-Stati per acquistare titoli di Stato e contenere i tassi di interesse, e non dovranno sottostare a controlli aggiuntivi da parte della troika. E l'Italia, almeno per il momento, non intende ricorrere a questo strumento. Mario Monti esprime tutta la sua soddisfazione per le misure deliberate dal Consiglio Europeo "dopo una lunga discussione" anche con "momenti duri". Ma se "il processo è stato duro", è anche vero che "il risultato è stato buono". E' stato introdotto un meccanismo di stabilizzazione dei mercati - spiega Monti al termine della notte di trattative - per quegli Stati membri che rispettano le raccomandazioni specifiche al loro Paese, il Patto di stabilità e altri criteri, come l'Italia in questo momento rispetta. E la novità importante è che Paesi che volessero usufruire di questi interventi dovrebbero naturalmente chiederli ma se osservano tutte le condizioni non dovranno sottoporsi ad uno specifico programma: dovranno firmare un memorandum of under standing ma non avranno la troika, e dovranno continuare ad adempiere alle condizioni alle quali già adempiono". Monti ha spiegato che "la Bce interviene come agente: vuol dire che per assicurare una efficiente gestione l'Efsf e l'Esm agiranno nel mercato come titolari di queste operazioni di acquisto e vendita di titoli, attraverso la Bce come agente che ha una familiarità con le condizioni di mercato e una capacità operativa che il Fondo salva-Stati non ha". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina