domenica 04 dicembre | 21:26
pubblicato il 31/lug/2013 12:00

Ue/ Moavero:Su leggi europee prova eccellente, ora più credibili

Evitate sanzioni pecuniarie per procedure di infrazione

Ue/ Moavero:Su leggi europee prova eccellente, ora più credibili

Roma, 31 lug. (askanews) - L'approvazione delle leggi europee da parte del Parlamento è stata "una prova eccellente della capacità di lavoro di governo e Parlamento insieme". Lo dice il ministro per le politiche Ue, Enzo Moavero Milanesi, commentando il via libera definitivo oggi alla Camera delle due leggi europee 2013. "E' stato un buon lavoro di coesione e di maggioranza, ma che ci ha portato ad ampliare il consenso con il voto favorevole anche del M5S - ha spiegato il ministro -. Queste leggi includono le leggi comunitarie del 2011 e 2012 che non eravamo riusciti ad approvare nella scorsa legislatura. Si tratta di leggi molto eterogenee che toccano materie diverse: dall'ambiente alla gestione dei riufiuti, dagli appalti ai trasporti, dal risparmio energetico alle norme sulla caccia e sugli animali, alla libera circolazione delle guide turistiche. Leggi omnibus insomma che spesso provocano divisioni ma con questo Parlamento siamo riusciti in otto settimane ad avere l'approvazione sia al Senato che alla Camera". Moavero sottolinea come questa rapida approvazione che avviene prima della pausa estiva dei lavori parlamentari "darà un segnale importante e positivo anche all'Osservatorio europeo, aiutando la nostra credibilità. Le procedure di infrazione già avviate nei confronti dell'Italia - ha ricordato - erano già 20-25 e avrebbero comportato anche sanzioni pecuniarie, in questo modo abbiamo evitato anche che se ne aprissero delle altre". Il ministro ha anche assicurato che gli ordini del giorno accolti dal governo verranno tenuti in considerazione al momento della stesura della prossima legge europea in Consiglio dei ministri: "Il governo ha ottenuto un iter spedito sugli emendamenti perciò si farà carico molto seriamente degli spunti emersi nel dibattito alla Camera".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari