lunedì 20 febbraio | 18:58
pubblicato il 23/ott/2013 14:31

Ue: Moavero, Italia migliora su infrazioni diritto. Scendono nel 2012

Ue: Moavero, Italia migliora su infrazioni diritto. Scendono nel 2012

(ASCA) - Roma, 23 ott - Migliora la situazione delle procedure per infrazione sull'applicazione del diritto dell'Unione europea contestate all'Italia. Lo afferma il ministro per gli Affari europei, Enzo Moavero Milanesi commentando la pubblicazione, a cura della Commissione europea, del 30simo Rapporto annuale sull'applicazione del diritto dell'Ue, che contiene i dati aggiornati al 31 dicembre 2012. ''I dati del 2012 - rileva Moavero - vedono ancora l'Italia nella posizione di Stato membro dell'Unione europea con il maggior numero di procedure pendenti per infrazioni al diritto UE (99). C'e' peraltro, una significativa riduzione del numero totale che era di 136, alla fine del precedente anno 2011. Inoltre, anche sul piano qualitativo, la situazione del nostro Paese presenta profili di positiva evoluzione''. Le procedure italiane per mancato o ritardato recepimento di normative UE, sottolinea, ''risultavano essere 17, alla fine del 2012; collocando il nostro Paese al diciottesimo posto sui 27 Stati membri; con una prestazione migliore rispetto, fra gli altri, a Belgio (34), Regno Unito (25), Austria (23) e Finlandia (21)''.

''Anche con riguardo ai deferimenti alla Corte di Giustizia UE, ai sensi dell'art. 260 par. 3 TFUE, per i quali la Commissione propone sanzioni pecuniarie - continua Moavero - la situazione italiana appare parecchio migliorata. Dei 35 casi avviati nel 2012, infatti, nessuno riguardava il nostro Paese. Risultato molto importante perche' si tratta della situazione piu' grave di inadempimento agli obblighi che derivano dall'appartenenza di uno Stato all'Unione Europea''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia