martedì 06 dicembre | 09:41
pubblicato il 30/mag/2013 11:44

Ue: Moavero, con clausola revisione bilancio piu' fondi lavoro giovani

Ue: Moavero, con clausola revisione bilancio piu' fondi lavoro giovani

(ASCA) - Roma, 30 mag - L'inserimento della clausola di revisione del bilancio Ue 2014-2020, il cosiddetto quadro finanziario pluriennale brevemente toccato anche dal vertice dello scorso 22 maggio, potrebbe portare ''ad un aumento delle linee di bilancio introdotte dall'attuale esercizio: penso in particolare alla linea per la disoccupazione giovanile''. Lo ha detto il ministro per gli Affari esteri, Enzo Moavero Milanesi in audizione davanti alle commissioni Esteri, Bilancio e Politiche Ue di Camera e Senato sul vertice Ue del 22 maggio.

Il ministro ha ricordato come nell'intervento introduttivo del vertice, il presidente del Parlamento europeo, Schulz abbia illustrato la posizione fortemente favorevole del Parlamento all'introduzione della clausola di revisione, nel 2015 o forse nel 2016, sia nei termini di un rifinanziamento delle poste eventualmente esaurite, ma anche come possibile flessibilita' tra le poste di bilancio. La decisione in tal senso sara' presa nelle prossime settimane.

Tornando alla linea di bilancio a sostegno del lavoro giovanile, ha proseguito Moavero, la posta attualmente ''ammonta a 6 miliardi in 7 anni, da dividersi ovviamente tra i 28 Paesi membri. Se questa linea venisse anticipata, con la presentazione dei progetti da finanziare gia' nel secondo semestre del 2013, le risorse potrebbero essere a disposizione gia' a partire dai primi mesi del 2014 ed essere un importante sostegno ad incisive iniziative e politiche di lotta alla disoccupazione dei giovani e di rilancio economico''. Per quanto riguarda nello specifico il nostro Paese, ha ricordato il ministro, a questi importi si affiancano quelli derivati dal cofinanziamento, che rappresenta un ''volano significativo''.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari