lunedì 16 gennaio | 11:52
pubblicato il 02/lug/2014 11:15

Ue: Librandi (Sc), voti a Grillo buttati, unica sua riforma cambio Inno

(ASCA) - Roma, 2 lug 2014 - ''Dalla conferenza stampa di ieri di Beppe Grillo e' evidente che i voti dati al Movimento 5 Stelle alle scorse europee sono letteralmente buttati. Con tutto quello che c'era da dire su come cambiare l'Europa, il leader del M5s ha proposto solo una cosa: la riforma dell'Inno alla Gioia. Mi spiace per i tanti italiani che sono caduti nella trappola del comico genovese''. Lo afferma in una nota il deputato di Scelta Civica Gianfranco Librandi.

''Non solo. Seduto accanto al suo alleato Farage, e isolato dai suoi stessi europarlamentari, che si sono rifiutati di partecipare alla ridicola farsa di voltare le spalle durante l'esecuzione dell'Inno - prosegue Librandi - il leader del Movimento 5 Stelle, chiedendo all'Ue di non concederci piu' i fondi, ha fatto il gioco di chi sui mercati specula contro l'Italia scommettendo sul fallimento del nostro Paese''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Lifestyle
Superenalotto, sabato jackpot a 74,7 milioni di euro
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
Metro C, online il nuovo portale sull'opera con diretta sui lavori