sabato 03 dicembre | 20:51
pubblicato il 02/lug/2014 11:15

Ue: Librandi (Sc), voti a Grillo buttati, unica sua riforma cambio Inno

(ASCA) - Roma, 2 lug 2014 - ''Dalla conferenza stampa di ieri di Beppe Grillo e' evidente che i voti dati al Movimento 5 Stelle alle scorse europee sono letteralmente buttati. Con tutto quello che c'era da dire su come cambiare l'Europa, il leader del M5s ha proposto solo una cosa: la riforma dell'Inno alla Gioia. Mi spiace per i tanti italiani che sono caduti nella trappola del comico genovese''. Lo afferma in una nota il deputato di Scelta Civica Gianfranco Librandi.

''Non solo. Seduto accanto al suo alleato Farage, e isolato dai suoi stessi europarlamentari, che si sono rifiutati di partecipare alla ridicola farsa di voltare le spalle durante l'esecuzione dell'Inno - prosegue Librandi - il leader del Movimento 5 Stelle, chiedendo all'Ue di non concederci piu' i fondi, ha fatto il gioco di chi sui mercati specula contro l'Italia scommettendo sul fallimento del nostro Paese''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari