mercoledì 07 dicembre | 15:25
pubblicato il 17/ago/2013 11:21

Ue: Letta, euro non e' una sciagura ma serve maggiore integrazione

Ue: Letta, euro non e' una sciagura ma serve maggiore integrazione

(ASCA) - Roma, 17 ago - L'idea che l'euro sia una sciagura ''e' una sciocchezza: l'euro non e' una sciagura''. Ne e' convinto il premier Enrico Letta, intervistato da ilsussidiario.net alla vigilia dell'apertura del Meeting di Rimini. ''Il punto - ha argomentato il presidente del Consiglio - e' che si tratta di un solo tassello della piu' ampia, e ambiziosa, Unione economica e politica. In questa prospettiva tutti gli strumenti adottati non devono avere il sapore della contingenza, ma puntare dritto verso una maggiore integrazione. Penso, ad esempio, all'Unione bancaria. La stiamo sostenendo con grande convinzione - ha ribadito Letta - e continueremo a farlo nei prossimi Consigli europei, ponendo poi il tema al centro del semestre di presidenza italiana dell'Ue, l'anno prossimo''.

brm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Dopo il panettone in Gran Bretagna volano bollicine Pignoletto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni