martedì 17 gennaio | 19:11
pubblicato il 21/mag/2013 10:53

Ue: Letta, chiusura procedura deficit segnale importantissimo

Ue: Letta, chiusura procedura deficit segnale importantissimo

(ASCA) - Roma, 21 mag - La chiusura della procedura per deficit eccessivo da parte della commissione europea ''sarebbe un segnale importantissimo'', anzi una ''premessa irrinunciabile'', che segnerebbe inoltre ''una nuova traccia per l'Italia e per l'Europa''. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Enrico Letta in Aula al Senato, per le comunicazioni in vista del consiglio europeo di domani. Con la chiusura della procedura, ha proseguito il premier, ''si potra' ricercare nel quadro di finanza pubblica europea, e non al di fuori o contro di esso, spazi per una politica dedicata fino in fondo alla crescita e per nuovi posti di lavoro''. Se la Ue non decidesse nel senso di una chiusura della procedura, se si dovesse realizzare un ''cambio di obiettivo in vista del traguardo'' questo lancerebbe ''dubbi sulla nostra azione di risanamento, vanificherebbe i grandissimi sacrifici degli italiani'' ha sottolineato il presidetne del consiglio. ''Non possiamo permetterci di vanificare i sacrifici fatti fino ad ora, far tornare l'Italia sotto esame, all'ultimo banco, oggetto di scherno e di alzate di spalle'' ha proseguito Letta, che ha ricordato come, al contrario la chiusura della procedura per deficit eccessivo consentira' al nostro Paese ''di beneficiare di tassi piu' bassi e di piu' risorse per aiutare la ripresa. Essere tra i piu' virtuosi ci dara' margini maggiori per investimenti produttivi''. Anche ''il pagamento dei debiti della P.A. e' un'operazione che vogliamo accelerare e alla quale diamo priorita''' ha concluso. njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa