sabato 10 dicembre | 00:49
pubblicato il 27/mag/2013 12:00

Ue/ Letta: Bene fine procedura ma risorse solo da 2014

Ma effetti concreti su alcuni provvediemnti già da ora

Ue/ Letta: Bene fine procedura ma risorse solo da 2014

Roma, 27 mag. (askanews) - Senza dubbio una buona notizia, ma se mercoledì la Ue dovesse decidere l'uscita dell'Italia dalla procedura di deficit eccessivo non si libererebbero risorse immediate ma si avrà un impatto positivo solo a partire dal bilancio 2014. Lo ha chiarito il premier Enrico Letta, nel corso dell'incontro con le Regioni a palazzo Chigi, secondo quanto riferito da fonti di governo. Tuttavia, avrebbe spiegato Letta, se mercoledì verrà confermata la proposta della Commissione per l'uscita dalla procedura di infrazione, questo avrà effetti importanti non solo nel lungo periodo ma anche nel breve, perchè se usciamo dalla procedura l'Italia non avrà più monitoraggio e tutoraggio continui degli ultimi anni. Dunque se ci sarà la fine della procedura ci saranno anche effetti concreti, in particolare si eviteranno appesantimenti burocratici e lungaggini che frenano alcuni provvedimenti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina