domenica 26 febbraio | 11:28
pubblicato il 12/set/2013 12:00

Ue/ Letta a Venezia per trilaterale Italia-Crozia-Slovenia

Il presidente del Consiglio giunto alla Fondazione Cini

Ue/ Letta a Venezia per trilaterale Italia-Crozia-Slovenia

Venezia, 12 set. (askanews) - Il presidente del Consiglio Enrico Letta è giunto all'isola San Giorgio a Venezia insieme al premier croato Zoran Milanovic ed il suo omologo croato Alenka Bratusek. I tre, arrivati a bordo di un motoscafo, si sono dati appuntamento alla Fondazione Cini per il primo vertice trilaterale tra Croazia, Italia e Slovenia. "E' l'avvio di un foro di dialogo e cooperazione fra popoli e territori vicini non solo geograficamente - si legge nella presentazione dell'iniziativa - All'indomani dell'adesione della Croazia all'Unione europea, l'obiettivo è di rendere questi incontri trilaterali un appuntamento fisso, da tenersi ogni anno alternativamente in uno dei tre Paesi". Dopo i colloqui privati, i tre premier incontreranno i giornalisti per una conferenza stampa alle ore 19.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Lavoro
Renzi: ruolo Stato non è offrire reddito ma lavoro di cittadinanza
Pd
Orlando: mi candido per guidare il Pd, non contro qualcuno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech