domenica 11 dicembre | 10:51
pubblicato il 07/dic/2013 14:19

Ue: la prossima settimana in Parlamento a Strasburgo

(ASCA) - Bruxelles, 7 dic - Dialogo con Mario Draghi sull'attivita' della Bce nel 2012, nomina del presidente del Consiglio di supervisione all'interno del Meccanismo di vigilanza bancaria. E poi ancora informativa della Commissione europea sulla situazione in Ucraina. Questi alcuni dei temi nell'agenda del Parlamento europeo per la prossima settimana. Attivita' concentrata a Strasburgo per l'ultima sessione plenaria del 2013. Tra i vari temi all'ordine del giorno si segnalano il dibattito sul vertice del Consiglio europeo di fine mese e la missione del Parlamento Ue in Iran per cercare di riallacciare rapporti inter-parlamentari.

Lunedi' il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, riceve il presidente del Bundestag, Norbert Lammert (ore 20:00). La commissione Affari esteri discute la mozione di risoluzione Oomen-Ruijten (Ppe) sui progressi della Turchia nel 2013 e ascolta la relazione di Roberto Gualtieri (S&D) sulla missione per l'osservazione delle elezioni in Kosovo (18:30-20:00). La commissione Problemi economici discute e vota la relazione Martin (Misto) sull'apertura di negoziati con Consiglio Ue per dare piu' poteri alla Commissione in materia di scambio di informazioni riservate e la relazione Bowles (Alde) sulla direttiva per la rivelazioni di informazioni da parte della grandi compagnie (19:30-20:30).

La commissione Lavoro vota il risulato dei negoziati col Consiglio sui diritti alla pensione supplementare, i risultati dei negoziati con il Consiglio sulla classificazione e l'etichettatura delle miscele, e la relazione Daerden (S&D) sulla cooperazione rafforzata tra servizi di pubblico impiego in Europa (19:45-20:45). In commissione Agricoltura il commissario europeo per l'Agricoltura, Dacian Ciolos, presenta le misure di promozione dei prodotti agricoli nei paesi Ue e nei paesi terzi (19:00-20:30). La commissione Liberta' civili vota il mandato negoziale per l'incremento dei poteri dell'agenzia Frontex nel Mediterraneo (18:45-19:30). L'Aula discute le relazioni Rodust (S&D) e Stevenson (Ecr) sulla Politica comune della pesca (Pcp), e la relazione Fraga Estevez (Ppe) sull'accordo di pesca Ue-Marocco. A seguire in programma l'interrogazione del commissario europeo per la Pesca, Maria Damanaki, sulle condizioni di pesca dello sgombro nell'Atlantico nord-orientale. L'Aula discute poi la relazione Jeggle (Ppe) sui negoziati degli accordi di libero scambio Ue-Canada, la relazione Swinburne (Ecr) sulle risoluzioni degli istituti non bancari, la relazione Niebler (Ppe) sulla politica industriale europea per lo spazio, e la relazione Proust (Ppe) sulla strategia per il sostegno del comparto auto (17:00-23:00).

bne/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina