venerdì 24 febbraio | 15:52
pubblicato il 07/set/2013 12:15

Ue: la prossima settimana in Parlamento a Strasburgo (2 Update)

(ASCA) - Bruxelles, 7 set - Unione bancaria, Siria, giochi, on-line, biocarburanti. Sono alcuni dei temi oggetto di voto parlamentare per la prossima settimana, in occasione della sessione plenaria di Strasburgo. Nell'Aula del Parlamento europeo atteso il discorso sullo stato dell'Unione. Sparisce dall'agenda il testo con le proposte di modifica della direttiva sul tabacco, previsto nel calendario dei lavori provvisorio ma posticipato alla plenaria di ottobre. Lunedi' l'Aula discute il rapporto Milana (S&D) per una strategia macroregionale per la pesca nel mare Adriatico e nel mar Ionio (ore 18:00). La commissione Affari esteri discute con il ministro degli Esteri di Singapore, K.

Shanmugan, delle relezioni Ue-Singapore e degli ultimi sviluppo nell'area Asean (dalle 18:30 alle 19:30).

Martedi' i vicepresidenti del Parlamento europeo Anni Podimata (S&D) e Othmar Karas (Ppe) presentano la campagna d'informazione e di sensibilizzazione per le elezioni europee (conferenza stampa alle 11:30). L'Aula discute il rapporto Lepage (Ppe) sulle nuove norme per limitare la produzione di biocarburanti tradizionali e accelerare il passaggio a quelli di nuova generazione. Discussione anche del rapporto Papanikolaou (Ppe) sui piani per introdurre un quadro europeo di qualita' per i tirocini e le misure per promuovere la mobilita' e l'occupazione giovanile. Dibattito anche sui rapporti La Via (Ppe) sui bilanci correttivi per l'anno 2014.

L'assemblea quindi vota i testi Thyssen (Ppe) e Giegold (Verdi) sull'unione bancaria che assegnano, rispettivamente, i poteri di vigilanza alla Bce e nuovi poteri all'Eba. L'Aula discute e vota il rapporto Sanchez Presedo (S&D) sulle nuove regole Ue sui rischi relativi ai mutui per chi acquista casa.

Si votano anche il rapporto Milana (S&D) per una strategia macroregionale per la pesca nel mare Adriatico e nel mar Ionio e il rapporto Fox (Ecr) sui giochi on-line (votazioni dalle 12:00 alle 14:00).

Mercoledi' in Aula il presidente della Commissione europea, Jose' Manuel Barroso, tiene il suo ultimo discorso sullo stato dell'Unione prima delle elezioni europee del prossimo anno, illustrando i suoi progetti principali per i mesi a venire (dalle 9:00 alle 12:00). L'Aula quindi vota il rapporto Lepage (Ppe) sulle nuove norme per limitare la produzione di biocarburanti tradizionali e accelerare il passaggio a quelli di nuova generazione, e il rapporto Papanikolaou (Ppe) sui piani per introdurre un quadro europeo di qualita' per i tirocini e le misure per promuovere la mobilita' e l'occupazione giovanile (votazioni dalle 12:00 alle 14:00). A seguire prevista la discussione delle crisi in Siria e in Egitto con l'Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell'Ue, Catherine Ashton (dalle 14:30). La commissione Bilanci vota i rapporti Dehaene (Ppe) e Kalfin (S&D) sul bilancio pluriennale 2014-2020 (dalle 16:00 alle 17:00).

Giovedi' l'Aula discute delle violazioni dei diritti umani in Repubblica democratica del Congo, Repubblica centrafricana, Bahrein e Guatemala (dalle 15:00 alle 16:00).

bne/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech