domenica 04 dicembre | 19:36
pubblicato il 11/gen/2014 12:32

Ue: la prossima settimana in Parlamento a Strasburgo (2 Upd)

(ASCA) - Bruxelles, 11 gen 2014 - Presentazione del programma di lavoro della nuova presidenza di turno del Consiglio Ue, bilancio del semestre di presidenza lituana appena concluso, nomina del successore di Jorg Asmussen in consiglio esecutivo della Bce. Sono alcuni dei punti nell'agenda del Parlamento europeo della prossima settimana. La prima riunione plenaria del 2014 prevede un'ordine del giorno molto ricco, dove spiccano, tra le altre cose, l'audizione del commissario europeo per gli Affari economici e monetari, Olli Rehn, sul ruolo della Troika nei paesi dell'Eurozona sotto programma di assistenza, il voto sulla strategia europea contro i rifiuti di plastica, e la conferma dell'immunita' parlamentare per l'eurodeputata italiana Lara Comi.

Lunedi' il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, apre la sessione plenaria (17:00-18:00). L'Aula discute la relazione Krahmer (Alde) sulla riduzione delle emissioni di CO2 dei nuovi veicoli commerciali leggeri, la relazione Langen (Ppe) sull'intermediazione assicurativa, la relazione Davies (Alde) sullo sviluppo e applicazione della tecnologia per la cattura e lo stoccaggio del carbonio in Europa, e la relazione Zwiefka (Ppe) sul quadro di valutazione Ue della giustizia civile e amministrativa negli Stati membri (17:00-23:00). La commissione Problemi economici vota e nomina il sostituto di Jorg Asmussen nel board della Bce (19:00-20:30), e a seguire ascolta in audizione il commissario europeo per gli Affari economici e monetari, Olli Rehn, sul ruolo della Troika nei paesi dell'Eurozona sotto programma di assistenza (20:30-22:00).

Martedi' il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, riceve il presidente della Lituania, Dalia Grybauskaite (8:40), con cui presiede la plenaria (dalle 9:00). In Aula si tiene l'informativa della presidenza lituana di turno del Consiglio Ue sull'attivita' svolta nel corso della presidenza appena conclusa (9:00-10:30). A seguire l'Aula discute la relazione Rochefort (Alde) sulla proposta di regolamento per un un programma per la tutela dei consumatori nel periodo 2014-2020 (10:30-11:50). Quindi l'Assemblea vota la relazione Lichtenberger (Verdi) sulla richiesta di difesa dell'immunita' parlamentare di Lara Comi (Forza Italia/Ppe), la relazione Wikstrom (Alde) sulla richiesta di revoca dell'immunita' parlamentare di Zbigniew Ziobro (Efd), le relazioni Moreira (S&D) sui contingenti tariffari comunitari di carni bovine di qualita' pregiata, carni suine, carni di volatili, frumento e segale, e sulle importazioni di olio d'oliva e di altri prodotti agricoli dalla Turchia, la relazione Bartolozzi (Ppe) sull'etichettatura e la protezione delle indicazioni geografiche dei prodotti vitivinicoli aromatizzati, la relazione Prodi (S&D) su una strategia europea per i rifiuti di plastica nell'ambiente, la relazione Ayuso (Ppe) sul piano d'azione ''Sanita' elettronica'' 2012-2020, le relazione Andrieu (S&D) sul marchio di qualita' regionale e la relazione De Lange (Ppe) sulla crisi alimentare, le frodi nella catena alimentare e il loro controllo (voti dalle 12:00 alle 14:00). Dopo i voti l'Aula discute le relazioni Tarabella (S&D) sugli appalti pubblici e sugli appalti per le imprese operanti nei settori di trasporto e servizi postali (dalle 15:00).

Mercoledi' il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, riceve il primo ministro greco Antonis Samaras (8:30) in occasione della presentazione del programma di lavoro della presidenza greca del Consiglio Ue. Presiede i lavori d'Aula (9:00-12:00) e nel pomeriggio riceve il commissario europeo per i Rapporti inter-institutionali, Maros Sefcovic (16:00). In Aula prevista la presentazione e la discussione del programma di lavoro della presidenza greca dell'Ue (9:00-11:50). A seguire previsti i voti sulla relazione Sartori (Ppe) per il rinnovo della cooperazione Ue-Russia in campo scientifico e tecnologico, la relazione Butikofer (Verdi) sul futuro delle relazioni Eu-Asean, le relazioni Tarabella (S&D) sugli appalti pubblici e sugli appalti per le imprese operanti nei settori di trasporto e servizi postali, la relazione Girling (Ecr) sulla revisione delle regole comunitarie per la produzione di miele, benessere delle api e contaminazione da ogm (voti dalle 12:00 alle 14:00). Dopo i voti l'Aula ascolta le relazioni di Commissione e Consiglio sui progressi di Serbia, Kosovo e Islanda nel processo di integrazione. Prevista inoltre l'audizione della Commissione europea (commissario europeo per il Commercio, Karel De Gucht, da confermare) sulla modernizzazione degli accordi commerciali Ue-Cile e Ue-Messico (15:00-23:00).

bne/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari