domenica 11 dicembre | 11:29
pubblicato il 16/nov/2013 14:22

Ue: la prossima settimana in Parlamento a Strasburgo (1 Update)

(ASCA) - Bruxelles, 16 nov - Voto sul bilancio 2013 e 2014, Politica agricola comune (Pac), assegnazione del premio Sakharov per la liberta' di opinione, dialogo economico con il commissario europeo per gli Affari economici, Olli Rehn.

Sono alcuni dei temi nell'agenda del Parlamento per la prossima settimana. Lavori concentrati a Strasburgo per la penultima sessione plenaria dell'anno. Lunedi' l'Aula discute le relazioni Valean (Alde), Riquet (Ppe) e Ayala Sender (S&D) sul Connecting Europe facility, il fondo per il finanziamento delle reti strategiche di trasporto europeo, e le relazioni Koumoutsakos (Ppe) ed Ertug (S&D) sulle reti di trasporto tran-europeo (dalle 17:00). La commissione Affari esteri discute la bozza di documento di lavoro sul programma di sorveglianza degli Stati Uniti (dalle 18:30). La commissione Problemi economici vota gli emendamenti alla relazione Zalba Bidegain (Ppe) sul programma statitisco europeo 2013-2017 e la relazione Klute (Gue) sugli acconti di pagamento (19:00-19:45). A seguire discute gli emendamenti alla relazione Ferreira (S&D) sul progretto di meccanismo unico di risoluzione delle crisi bancarie. La commissione Lavoro vota la relazione Morin-Chartier (Ppe) sul Fondo sociale eurpeo (dalle 19:15).

Martedi' il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, riceve il ministro del Lavoro e degli affari sociali francese, Michel Sapin (ore 10:00). Nel pomeriggio riceve i vincitori del premio Sakharov per la liberta' di opinione in occasione del 25esimo anniversario del premio (ore 18:00) e a seguire inaugura la mostra sul premio Sakharov (ore 18:30).

L'Aula discute le relazioni Dehaene (Ppe) e Kalfin (Ppe) sul programma finanziario 2014-2020 e i risultati di negoziato con il Consiglio per il bilancio 2014 (8:50-11:50). Quindi vota le relazioni La Via (Ppe) sui bilancio rettificativo n.7 e n.8 del 2013, la relazione Groote (S&D) sulla protezione delle acque interne, la relazione Remek (Gue) sul programma di ricerca supplementare per il progetto Iter, la relazione Chichester (Ecr) sullo smantellamento delle centrali nucleari in Bulgaria, Lituania e Slovacchia, e la relazione De Castro (S&D) sulle statistiche agricole (12:00-14:00). A seguire l'Aula discute le relazioni Morin-Chartier (Ppe) sul Fondo sociale europeo, le relazioni Olbrycht (Ppe) e Pakarinen (Ppe) sul Fondo per lo sviluppo regionale, la relazione Bostinaru (S&D) sul Fondo di coesione e la relazione Marinescu (Ppe) sul sistema di navigazione satellitare europeo (15:00-23:00).

bne/vlm/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina