sabato 03 dicembre | 23:38
pubblicato il 05/ott/2013 12:09

Ue: la prossima settimana in Parlamento a Strasburgo (1 Update)

(ASCA) - Bruxelles, 5 ott - Voto sulla proposta di modifica della direttiva sul tabacco, voto per gli aiuti europei a sostegno degli ex-dipendenti della De Tomaso, voto sul nuovo programma di controllo delle frontiere. Sono solo alcuni dei temi nell'agenda del Parlamento europeo per la prossima settimana. Il Parlamento si riunisce a Strasburgo in sessione plenaria, dove non mancheranno le audizioni dei commissari europei. Tra queste si segnala l'interrogazione della responsabile per gli Affari interni sui presunti casi di trasporto e detenzione illegale di prigionieri in paesi europei da parte della Cia.

Lunedi' il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, visita il lyce'e des Pontonniers, nell'ambito del programma ''eurodeputati a scuola'' (ore 9:00). A seguire incontra il sindaco di Strasburgo, Roland Ries (ore 11:15) e il commissario europeo per i Rapporti interistituzionali, Maros Sefcovic (ore 12:00). Le commissioni Industria e Turismo votano in seduta congiunta l'accordo informale raggiunto con Consiglio sul Connecting Europe Facility (Cef), lo strumento politico e finanziario delle reti di trasporto europeo (dalle 19:00 alle 19:30). A seguire prevista l'interrogazione del commissario europeo per la Ricerca, Maire Geoghegan-Quinn. La commissione Liberta' civili tiene il sesto round di audizioni nell'ambito dell'inchiesta sul programma di sorveglianza statunitense Prism. Viene ascoltato il commissario europeo per la Giustizia, Viviane Reding (dalle 19:00 alle 20:30).

Martedi' l'Aula discute e vota il rapporto McAvan (S&D) sulla proposta di riforma della direttiva sul tabacco e il rapporto Zanoni (Alde) sullo studio di impatto ambientale per l'estrazione del gas di scisto (dalle 8:30 alle 11:50). A seguire vota il rapporto Garriga Polledo (Ppe) sull'uso del Fondo di adeguamento alla globalizzazione per la Lombardia, il rapporto Riquet (Ppe) sull'uso del Fondo di adeguamento alla globalizzazione per i dipendenti della De Tomaso automobili, e il rapporto Sartori (Ppe) sull'accordo di cooperazione Ue-Ucraina nel sistema di navigazione satellitare (dalle 12:00 alle 14:00). A seguire in programma le interrogazioni dei commissari europei per la Ricerca e il Commercio, Maire Geoghegan-Quinn e Karel De Gucht, sul completamento dell'area unica della ricerca, gli accordi Ue-Cina per gli investimenti e le relazioni commerciali Ue-Taiwan (dalle 15:00). Una delegazione del Parlamento Ue parte in missione per l'Azerbaijan per osservare lo svolgimento delle elezioni presidenziali. La guida l'italiano Pino Arlacchi (S&D).

bne/vlm/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Riforme
Referendum, Salvini cavalca no per battezzare destra trumpista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari