domenica 22 gennaio | 03:04
pubblicato il 21/set/2013 11:10

Ue: la prossima settimana in Parlamento a Bruxelles (3 Update)

(ASCA) - Bruxelles, 21 set - Dialogo economico con il presidente della Bce, audizione del presidente del fondo salva-stati Esm, voto sull'attivita' di politica estera e difesa comune del 2012. Sono alcuni dei temi nell'agenda del Parlamento europeo per la prossima settimana. Previste audizioni di commissari europei e, tra le altre cose, si segnala l'incontro tra il presidente del Parlamento europeo Martin Shulz e il ministro per gli Affari europei, Enzo Moavero.

Lunedi' il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, e' al lavoro nella suo collegio elettorale (Germania). La commissione Problemi economici tiene il dialogo economico con Mario Draghi nella doppia veste di presidente della Bce (dalle 15:00 alle 17:15) e di presidente del Comitato europeo per il rischio sistemico (dalle 17:15 alle 18:15). La commissione Affari esteri discute il rapporto Gomes (S&D) sulla cooperazione e la partnership Ue-Indonesia e il rapporto Poreba (Ecr) sulla partecipazione dell'Armenia ai programmi dell'Ue. A seguire audizione a porte chiuse di Michel Barrion, nuovo capo delegazione Ue in Nigeria (dalle 15:00 alle 18:30).

Martedi' il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, e' in visita ufficiale in Francia. La commissione Affari esteri vota la bozza di risoluzione Tannock (Ecr) sul rispetto dei diritti umani in Sahel e la bozza di risoluzione Brok (Ppe) sul rapporto annuale relativo alla Politica di sicurezza e difesa comune nel 2012 (ore 9:30). Nel pomeriggio audizione a porte chiuse di Stavros Lambrinidis, rappresentante speciale Ue per i diritti umani (dalle 17:30 alle 18:30). La commissione Problemi economici discute il rapporto Giegold (Verdi) sul sistema europeo dei supervisione finanziaria (dalle 9:45 alle 10:20). A seguire audizione di Klaus Regling, direttore esecutivo del fondo salva-stati Esm (dalle 11:00 alle 12:30). La commissione Liberta' civili tiene due sessioni di audizioni nell'ambito dell'inchiesta sul sistema Prism degli Stati Uniti (dalle 9:00 alle 11:30 e dalle 15:00 alle 18:30). La commissione Petizioni ospita un dibattito sull'effetto della crisi sui cittadini europei (dalle 9:00). Tra i partecipanti la presidente della commissione, l'italiana Erminia Mazzoni (Pdl/Ppe).

Mercoledi' il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, riceve rappresentanti della societa' civile turca (ore 9:00). Nel pomeriggio riceve il ministro degli Affari europei, Enzo Moavero Milanesi (ore 15:00). La sottocommissione Sicurezza e difesa tiene audizioni di rappresentanti di Commissione Ue e Servizio esterno dell'Ue sulla strategia europea per i diritti umani (dalle 10:00 alle 12:30) e la coerenza tra la politica per i diritti umani dentro e fuori l'Ue (dalle 15:00 alle 17:00). A seguire prevista il dibattito sul contributo dell'Ue alle missione di pace dell'Onu e dell'Unione africana. La commissione Lavoro ascolta in audizione il commissario europeo per l'Occupazione e gli Affari sociali, Laszlo Andor (dalle 17:15 alle 18:30).

La commissione Ambiente e Salute pubblica vota il rapporto Roth-Behrendt (S&D) sul regolamento per le apparecchiature mediche, il rapporto Liese (Ppe) sui dispositivi medici diagnostici, il rapporto Rossi (Ppe) sulla prevenzione e il controllo dei disturbi cardiaci, e il rapporto Kadenbach (S&D) sull'eco-innovazione (dalle 15:00 alle 18:00). La commissione Mercato interno discute il rapporto Sehnalova (S&D) sull'utilizzo del sistema satellitare eCall per le autovetture (dalle 15:00 alle 16:00).

Giovedi' il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, e' al lavoro nella suo collegio elettorale (Germania). La commissione Affari esteri e la sottocommissione Sicurezza e difesa in seduta congiunta ascoltano in audizione il ministro della Difesa del Belgio, Pieter De Crem (dalle 9:30). La commissione Lavoro discute del Fondo sociale europeo con il Consiglio Ue (dalle 9:00 alle 9:30). La commissione Ambiente e Salute pubblica ascolta in audizione il commissario europeo per la Tutela dei consumatori, Neven Mimica (dalle 11:30 alle 12:30). La commissione Industria vota il rapporto Creutzmann (Alde) sul regolamento per il finanziamento del programma a sostegno delle pmi, i rapporti Riera Madurell (S&D), Carvalho (Ppe) ed Ehler (Ppe) sul funzionamento del nuovo programma di ricerca Horizon 2020, il rapporto Lamberts (Verdi) sulla creazione di un istituto europeo per l'innovazione (dalle 10:00).

bne/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4